Monthly Archives: giugno 2012

Salone Nautico: I dissidenti del salone incontrano il Sindaco di Genova

Salone Genova dissidenti Fiera

La battaglia di Genova.I dissidenti del salone incontrano il Sindaco di Genova.

Genova – E’ una giornata decisiva per le sorti del Salone Nautico di Genova. Questo pomeriggio il neo sindaco della città incontrerà i rappresentanti del Marina Genova Aeroporto e i dissidenti che si presenteranno al gran completo ma che parleranno attraverso una delegazione ristretta. Questi ultimi si aspettano delle proposte interessanti dal sindaco, proposte che possano convincerli a rientrare al Nautico. Sembra difficile però che il sindaco possa fare delle proposte in grado di superare l’ostacolo principale che tiene i dissidenti fuori dal salone, quello dei costi del Salone Nautico, costi che oggi non sono più proporzionati al ritorno economico che questo è in grado di generare.
Alla riunione non sarà presente l’Ucina che ci ha detto di non essere stata invitata su richiesta dei dissidenti stessi, cosa che pregiudica ancor di più la possibilità che dalla riunione si esca con qualcosa di definitivo.

Nautica: Italia e Francia insieme per rilanciare le economie costiere

Perrocchio-Pallares-accordo italia francia

Storico incontro a Venezia  tra il presidente della commissione ICOMIA  per i porti turistici e presidente di Assomarinas (Associazione Italiana Porti turistici aderente ad UCINA Confindustria Nautica e a Federturismo) Roberto Perocchio ed il presidente della Federazione Francese dei Porti Turistici Serge Pallares, accompagnato dal Vicepresidente Renee Gaudino e dal segretario Gregory Goddard, finalizzato alla definizione del rafforzamento del ruolo dell’organizzazione francese nell’ambito dell’organizzazione mondiale dei porti turistici.

Alfalyrae “Invita un amico”

Invita un amico

Promozione Alfalyrae Invita un amico per te 20€ di sconto sul rinnovo annuale della tua Card Alfalyrae Help.

Nautica: Governatore delle Baleari vuole cancellare le tasse sulle barche

Governatore Bauza Tassa Barche

Jose Ramon Bauza, governatore della regione autonoma delle Balerari ha dichiarato che cancellare le tasse significa creare posti di lavoro e sviluppo.

Palma de Mallorca – Jose Ramon Bauza, governatore della regione autonoma delle Baleari, ha ufficialmente annunciato, durante il sesto convegno sul “Futuro dei Super Yacht” che si tiene annualmente a Palma de Mallorca, di volere lavorare perché il governo nazionale abolisca la tassa del 12% che grava su tutte le barche sopra gli 8 metri battenti bandiera spagnola.

Il Governatore, durante un’intervista alla Nautical TV Europe, ha spiegato come questa tassa abbia escluso la Spagna dal mercato del charter di lusso e di come abbia penalizzato l’industria nautica in generale.

Jose Ramon Bauza, ha sottolineato che abrogare la tassa significa creare posti idi lavoro e alzare lo standard di vita delle isole Baleari.

Fonte: solovela.net

Nautica: Cmm Yacht Service Senigallia apre sede a Spalato – Azienda service nautico – Dal 1 luglio sara’ presente a Marina Lav

CMM YACHT SERVICE SPALATO

ANSA) – ANCONA, 21 GIU – La Cmm Yacht Service, azienda senigalliese che si occupa di service nautico allarga i suoi orizzonti e apre una nuova sede in Croazia a Spalato. Dall’1 luglio prossimo sara’ presente al Marina Lav. La meta si trova nel cuore della costa croata presso Le Meridien, un hotel a cinque stelle con marina privata per imbarcazioni fino a 35 metri, casino’, wellness spa e tennis club.

L’apertura della nuova sede, per l’azienda, e’ il primo step di un lungo progetto di espansione aziendale all’estero che permette a Cmm di seguire al meglio ogni suo cliente anche durante il periodo di crociera. ”La nuova sede di Marina Lav – ha commentanto Matteo Cervasi, amministratore unico di Cmm – rende Cmm sempre piu’ vicina a tutti gli armatori, agevolando le assistenze nei porti croati ed effettuando interventi immediati per soddisfare con tempestivita’ i bisogni dei cliente”.

(ANSA).

Nautica: Marina del Gargano, accordo con MDL Marinas – Inaugurazione prevista nel marzo 2013

Marina del Gargano MDL Marinas

ANSA) – ROMA, 21 GIU - Marina del Gargano entra nel network di MDL Marinas (società di gestione di porti turistici in Europa) con un accordo che prevede la gestione a 360 gradi dei servizi del porto turistico da parte dell’azienda inglese.